Le verdure fresche sono migliori delle verdure surgelate?

In contrario alle prerogative la verdura surgelata spesso è più ricca di sostanze nutritive di quelli freschi.

Infatti, frutta e verdura fresche sono in realtà relativamente ricche di vitamine. Ecco perché l’acquisto di questi beni sui mercati dei coltivatori diretti è particolarmente prezioso. In questo caso è più probabile che tali prodotti siano stati raccolti non molto tempo fa. Perché se per esempio i frutti, i cavolini, gli spinaci o le carote sono stati conservati per diversi giorni sullo scaffale del supermercato o nel ripostiglio a casa il loro contenuto di vitamine è già diminuito in modo significativo. In confronto a ciò, ad esempio, le bacche o le verdure surgelate vengono solitamente congelate rapidamente dopo la raccolta e messe in un imballaggio leggero e a tenuta d’aria. Le vitamine in questo modo vengono preservate meglio e con una corretta conservazione rimangono attivi più a lungo. Ora qualche azienda high-tech offre in alternativa degli integratori alimentari che simulano la complessità degli principi attivi e delle vitamine dalla struttura della pianta e quindi hanno un valore come se si prendessero frutta e verdura più volte al giorno (qui la via a tali prodotti).